Gulash hip hop, molto speziato, senz’altro hot!

Gulash hip hop, molto speziato, senz’altro hot!
Gulash hip hop, molto speziato, senz’altro hot! 5 1 Anonymous

gluash

Manchiamo da un po’ dal nostro blog. Colpa dell’estate e di qualche appuntamento live. Ma il clan è comunque al lavoro per tante nuove ricette. Quella che vi proponiamo oggi non è propriamente estiva, ma secondo noi è una ricetta quattro-stagioni, sempre sulla cresta.
Si trata del nostro hot gulash, lo spezzatino che si mangia in molti luoghi d’Europa con qualche variazione sul tema. Noi lo facciamo sulla base della ricetta ungherese, ricca di paprika.
Ma partiamo dagli ingredienti: carne di vitello (polpa non troppo magra) 400gr., due patate, paprika dolce, polpa di pomodoro, brodo di carne (ma va bene anche vegetale), peperoncino, cipolla, aglio, cumino, olio extravergine.

Il primo passo è quello di far cuocere nell’olio la cipolla, tagliata fine, a fuoco lento e stando attenti a non farla dorare. Aggiungete anche uno spicchio d’aglio schiacciato e due peperoncini secchi. Poi si passa a far rosolare la carne, precedentemente tagliata in cubetti di circa 3 centimetri per lato.
Quando la carne sarà rosolata, aggiungete la paprika (secondo il vostro gusto, ma abbondate pure) e un cucchiaino di cumino in polvere. Mescolate bene lasciando insaporire. Ora coprite la carne con il brodo, abbassate il fuoco al minimo e lasciate cuocere per almeno un’ora.
Nel frattempo, tagliate le patate a cubetti grandi quanto la carne e, trascorsa l’ora di cottura della carne, aggiungetele nella pentola insieme a una scatola di polpa di pomodoro. Lasciate cuocere ancora ber circa mezz’ora e regolate di sale.
Assaggiate la carne per verificarne la consistenza. Se sarà abbastanza morbida il vostro gulasch sarà pronto e piccante, proprio come piace a Mc Chef & Dj Cook!

Commenti